Coronavirus, l’Oms: “Non risultano casi in Africa, autorità russe chiariscano”

L'Oms smentisce la notizia di casi confermati di Coronavirus in Africa, trapelata da fonti governative russe
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Attualmente non ci risultano casi confermati di Coronavirus in Africa. Chiederemo chiarimenti alle autorità russe”. Risponde così l’Organizzazione mondiale della Sanità interpellata dall’agenzia Dire in merito alla notizia riportata dall’agenzia di stampa russa Interfax, secondo cui il vicedirettore del Dipartimento africano del ministero degli Affari Esteri della Russia, Oleg Ozerov, avrebbe detto nel corso di una conferenza stampa che in Africa ci sarebbero casi di Coronavirus confermati.

LEGGI ANCHE: Coronavirus? “L’Africa lotta e resiste”

“Abbiamo segnalazioni di Coronavirus ogni giorno- fa sapere ancora l’Oms alla Dire- la maggior parte delle quali però vengono scartate”. Il vicedirettore Ozerov, sempre secondo Interfax, non ha fornito dettagli sul numero degli eventuali casi di Coronavirus in Africa, né ha chiarito in quale parte del Paese si sarebbero verificati.

LEGGI ANCHE: Sileri: “In Italia il coronavirus non sta circolando, mortalità inferiore alla Sars”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

12 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»