hamburger menu

Microsoft presenta Vall-E, l’Ai che riproduce la voce umana

La nuova creatura Microsoft in grado di riprodurre la voce umana

Pubblicato:12-01-2023 17:22
Ultimo aggiornamento:12-01-2023 17:28
Canale: Mondo Hi-Tech
Autore:
computer
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – L’intelligenza artificiale fa un altro passo in avanti grazie a Vall-E, la nuova creatura Microsoft in grado di riprodurre la voce umana, con tanto di cadenza e intonazione. La cosa più strabiliante è che per farlo avrebbe bisogno solo di tre secondi di audio parlato.

Per istruirlo c’è stato bisogno di oltre 60 mila ore di registrazioni, in inglese, estrapolate da circa 7 mila fonti. Sulla pagina https://valle-demo.github.io è già possibile ascoltare alcuni vocali di Vall-E per rendersi conto del livello di accuratezza già raggiunto. Una tecnologia che supera di gran lunga gli odierni ‘text to speech’, sistemi di sintesi vocale che riproducono un testo scritto.

Uno strumento dalle potenzialità incredibili, ma che proprio per questo ha già scatenati alcuni interrogativi sulla possibilità che possa essere utilizzato con scopi diversi, come ad esempio la creazione dei deep fake.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2023-01-12T17:28:47+01:00