Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Roma, la richiesta de 5 Stelle: “Non allontanare da scuola i bambini non vaccinati”

I consiglieri 5 Stelle chiedono alla sindaca Virginia Raggi di evitare che ai bambini non in regola con gli obblighi vaccinali sia impedito di finire l'anno scolastico
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Consentire alle bambine e ai bambini non ancora vaccinati, ma regolarmente iscritti, di giungere alla conclusione dell’anno scolastico 2017/2018, senza alcuna interruzione della continuità educativa e didattica”. E’ la richiesta dei consiglieri comunali e dei Municipi del Movimento 5 Stelle che oggi hanno depositato una mozione che impegna in tal senso la sindaca Virginia Raggi e la Giunta di Roma Capitale.

Nella mozione si invita a “porre in essere tutte le necessarie attività istituzionali nei confronti del Governo, della Regione, dell’Anci e degli altri Enti competenti al fine di evitare che siano allontanati dalle strutture educative e scolastiche“.

“La normativa- si legge- prevede al 10 marzo 2018 l’allontanamento dei minorenni (fascia 0-6), non in regola con la documentazione oggetto di autocertificazione, dalle strutture educative e scolastiche”.

“La mancata conclusione dell’anno educativo e scolastico, così come l’allontanamento forzato dal proprio gruppo di pari- sottolineano i consiglieri municipali e comunali del M5S- costituirà un grave nocumento, un trauma a livello psicologico e un danno a livello didattico ed educativo tale da potersi configurare come vera e propria violenza istituzionale nei loro confronti”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»