Gentiloni sta meglio: “Presto dimesso”

È prevedibile la dimissione dall’ospedale del Presidente Gentiloni già in settimana
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dopo l’impianto di stent, deciso sulla base di analisi ematochimiche e di una Tac coronarica, si evidenzia “l’ottimo decorso della situazione clinica del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, rilevato dall’andamento degli esami del sangue, dall’eccellente funzione cardiaca e dalla stabilità dei valori pressori”.

È quanto riferisce con soddisfazione il Prof. Filippo Crea, Direttore del Polo di Scienze Cardiovascolari e Toraciche della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli.

È pertanto prevedibile la dimissione dall’ospedale del Presidente Gentiloni  già in settimana.

LEGGI ANCHE Malore per Gentiloni, operato al Gemelli

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»