Km Italia – La Mozzarella di Bufala Campana

Nuova puntata del programma di informazione nato dalla partnership tra Gambero Rosso e AgriFoodToday-Citynews
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Si chiama Km Italia ed è il nuovo programma di informazione targato AgriFoodToday-Citynews, realizzato in partnership con il Gambero Rosso nell’ambito del progetto AgriFoodToday Multimedia, promosso con il contributo dell’Unione europea.

Al centro del programma, le eccellenze agroalimentari italiane e il loro rapporto con il territorio, la salute e la Pac, la politica agricola comune europea. Senza dimenticare l’aspetto culinario, grazie alle ricette dello chef Giorgione.

IN QUESTA PUNTATA

Parleremo della mozzarella di bufala campana Dop. Lo faremo innanzitutto attraverso Alfonso Cutillo, maestro casaro che ci racconterà la storia e le tecniche alla base di questo prodotto cardine del made in Italy. 

Il dottor Andrea Ghiselli del Crea, invece, ci spiegherà le proprietà nutrizionali della mozzarella di bufala. Mentre Luca Cianfoni della Dg Agri della Commissione europea affronterà il tema della protezione dei prodotti Igp e Dop dai falsi, nell’Ue come nel resto del mondo. Infine, spazio alla ricetta di Giorgio Barchiesi, meglio noto come Giorgione, conduttore televisivo, gastronomo e noto ristoratore italiano: Giorgione ci mostrerà come cucinare una mozzarella in carrozza Dop. 

:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»