Maxi evacuazione a Brindisi per rimuovere ordigno bellico

É stato ritrovato in un cantiere per l’ampliamento del cinema multisala Andromeda e sarà disinnescato domenica in quanto risulta danneggiato
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – A Brindisi è ormai tutto definito per il disinnesco di un ordigno bellico ritrovato in un cantiere per l’ampliamento del cinema multisala Andromeda e che domenica sarà disinnescato dai militari del Genio guastatori. L’evacuazione della zona circostante il luogo del ritrovamento si è resa necessario in quanto il residuato bellico è danneggiato.

“Il Comune di Brindisi in vista dell’evacuazione della città prevista per il 15 dicembre 2019 per consentire il disinnesco in sicurezza dell’ordigno, ha creato un numero di telefono utile solo per segnalare le persone non autosufficienti. Il numero è attivo da lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12 ed è: 0831 229 888”, si legge sull’homepage dell’Ente comunale. Sono più di 50mila i brindisini che entro le 8 del mattino di domenica dovranno lasciare le loro case. L’aeroporto sarà chiuso fino alle 12 e la circolazione ferroviaria ferma dalle 8:30. Per ragioni di sicurezza sarà necessario interrompere l’erogazione del gas per tutte le forniture all’interno dell’area che si trova nel raggio di 500 metri dal luogo in cui si trova l’ordigno bellico.

L’elenco delle utenze che saranno interrotte è consultabile sul sito del Comune di Brindisi. Entro le ore 5:55 del 15 dicembre ogni utente che risiede nel perimetro dei 500 metri dal luogo in cui si trova la bomba, dovrà obbligatoriamente chiudere la valvola del gas. Al termine delle operazioni di disinnesco i cittadini saranno avvisati grazie al suono delle sirene e alla comunicazione delle autorità competenti.

Nelle scuole cittadine sono state allestite aree di accoglienza e le 14 scuole attrezzate resteranno chiuse lunedì 16 dicembre per consentire la sanificazione degli ambienti. Disposte aperture anticipate dei centri commerciali Le colonne e BrinPark. Le associazioni Angelo Events e 13 Cuori, hanno organizzato la Notte bianca che animerà il parco Cillarese dalle 22 del 14 dicembre e fino alla sera del 15 dicembre. Ci saranno gonfiabili e animazione per i bambini.

Il Comune di Mesagne ha in programma accoglienza e iniziative di intrattenimento per coloro che vorranno raggiungere la città da Brindisi e lo ZooSafari di Fasano emetterà biglietti ridotti per la giornata del 15 dicembre per i residenti a Brindisi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

11 Dicembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»