Pd, Orfini: “Dimissioni Renzi? Lo decide lui. Per congresso ci sono regole e struttura terza”

Questa la risposta di Orfini a chi, come Davide Zoggia, chiede le dimissioni di Renzi da segretario del Pd
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

matteo orfini

“Noi dobbiamo aprire un percorso congressuale. Abbiamo delle regole e degli statuti chiari che prevedono che il congresso non viene gestito dal segretario ma da una commissione congressuale, che è una struttura terza che garantisce le regole. E’ una cosa ipertrasparente”. Lo dice il presidente del Pd Matteo Orfini, rispondendo a chi come Davide Zoggia chiede le dimissioni di Matteo Renzi dalla segreteria del Pd.

“Ho grande rispetto per il mio amico Zoggia, ma non è questo il punto”, aggiunge Orfini. E a proposito delle dimissioni di Renzi, spiega: “Lo decide lui”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»