Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Gentiloni: “Legge di bilancio non diventi nuvola di segnali di fumo”

Il premier osserva che se ora c'è per le imprese "un contesto più favorevole e' in primo luogo del mondo del lavoro, delle imprese, dei territori"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Paolo Gentiloni
P. Gentiloni

ROMA – La legge di bilancio è “snella e mirata, concentrata su alcuni obiettivi. Può essere migliorata ma non può trasformarsi in una nuvola di segnali di fumo, rivolti a questa o quella categoria”. Lo dice il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo al Festival Città Impresa a Bergamo.

Siamo fuori dalla più grave crisi economica dal dopoguerra, siamo tornati a crescere”. Il premier osserva che se ora c’è per le imprese “un contesto notevolmente più favorevole dipende da noi”; il merito, conclude, “e’ in primo luogo del mondo del lavoro, delle imprese, dei territori”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»