Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Raggi incontra Gualtieri: “A Roma farò opposizione, da me nessuna indicazione di voto”

virginia raggi
La sindaca uscente: "Le persone devono essere libere di scegliere quello che più ritengono sulla base dei programmi e delle candidature"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Oggi la sindaca uscente di Roma, Virginia Raggi, ha incontrato in Campidoglio il candidato sindaco del centrosinistra, Roberto Gualtieri, in vista del ballottaggio.

Io non do indicazioni di voto per il ballottaggio, le persone devono essere libere di scegliere quello che più ritengono sulla base dei programmi e delle candidature. Mi sento di ribadire la correttezza di questa posizione che non tende a influenzare alcuno, perché io non ho pacchetti di voti: chi tenta di influenzare lo fa sulla base di un dato che non esiste”, ha detto Raggi, al termine dell’incontro.

LEGGI ANCHE: Virginia Raggi è il primo sindaco uscente di Roma a non arrivare al ballottaggio

“Se credo nell’intesa tra Pd e M5S? A livello nazionale questa intesa c’è. Io andrò a sedere all’opposizione e da lì farò un’opposizione assolutamente coerente con quello che è stato il mio programma di governo in questi cinque anni, senza sconti e collaborando invece dove ci sono delle possibilità di apertura, in maniera molto onesta, sincera e trasparente, com’è giusto che sia”, ha aggiunto Raggi.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»