fbpx

Tg Scuola, edizione dell’11 ottobre

Anica e Accademia del Cinema aprono le porte agli studenti
Un progetto di cinema nelle scuole che ha lo scopo di smontare il film nelle sue varie componenti per capirne il funzionamento, proprio come fa un bambino curioso con un giocattolo nuovo. È così che Piera Detassis, direttrice artistica dell’Accademia del Cinema Italiano, ha descritto una nuova iniziativa rivolta agli studenti. Alla presentazione dell’evento, più di seicento ragazzi che hanno assistito alla proiezione del film ‘Ammore e Malavita’ al My Cityplex Europa di Roma.

In migliaia a Roma per ‘Young International Forum’
Una folla di studenti, provenienti da tutta Italia, ha gremito gli spazi del Pratibus District di Roma, per l’undicesima edizione dello ‘Young International Forum’. Per tre giorni migliaia di giovani hanno avuto l’opportunità di orientarsi tra le varie offerte formative delle università e conoscere le più interessanti proposte di lavoro. Laboratori, punti informativi, seminari, colloqui, test attitudinali e aree espositive sono stati i punti di riferimento della manifestazione, con uno sguardo privilegiato al fare impresa.

Firenze, Didacta 2019: l’innovazione parte dai banchi
Tre giorni per disegnare la scuola del futuro. Didacta Italia, la più importante fiera dedicata al mondo dell’istruzione, si è svolta a Firenze con l’obiettivo di favorire il dibattito sul mondo della scuola e dell’innovazione. Dal 8 all’11 ottobre, negli spazi della Fortezza da Basso, rappresentanti istituzionali, docenti, dirigenti scolastici, formatori e imprenditori del settore tecnologico si sono incontrati per parlare della scuola di domani. La Fiera è stata anche una vetrina per le principali aziende della filiera della scuola, su un’area espositiva di oltre 30mila metri quadri di superficie. Ad inaugurare l’evento il ministro Lorenzo Fioramonti, che ha detto “L’istruzione deve essere al centro del cambiamento culturale”.

Roma, tornano le ‘Coding Girls’: ragazze che programmano il futuro
Torna la sesta edizione di ‘Coding Girls’, il programma nato per diffondere la parità di genere nei settori della scienza e della tecnologia, promosso da Fondazione Mondo Digitale e Microsoft. Presentato a Roma nell’ambasciata degli Stati, l’evento ha ospitato anche la neoministra per l’innovazione tecnologica Paola Pisano, che ha incoraggiato le ragazze dicendo“ Non importa quale tecnologia ci mettono davanti, noi donne abbiamo la mentalità per poterci approcciare a qualsiasi cosa. Per quanto la tecnologia andrà veloce voi la saprete gestire e riuscirete a creare i vostri progetti all’interno della società”.

WeFree Days, a San Patrignano si chiude la due giorni su prevenzione droghe
Oltre 2mila studenti da tutta Italia hanno partecipato al WeFree Days, la due giorni di prevenzione ed educazione sulle tossicodipendenze che si è svolta a San Patrignano l’8 e 9 ottobre. I ragazzi hanno potuto ascoltare Massimiliano Sechi, campione del mondo negli eSports, che ha spiegato a tutti che la felicità si raggiunge grazie alla forza di volontà e che non c’è spazio per gli ostacoli considerati insormontabili.

Presentato il ‘Business Education Program dell’Ucbm di Roma
Per Emilio Billi, fondatore di A3Cube e padre dei supercomputer di ultima generazione, non ci sono dubbi: l’università italiana è in grado di fornire tutti gli strumenti per realizzare i propri progetti. Lo ha detto in occasione della presentazione del ‘Business education program’ della facoltà di Ingegneria dell’Università Campus Bio-Medico di Roma. Un’ampia offerta di corsi su materie specifiche come cyber security, elettronica, ingegneria chimica, nanotecnologie, intelligenza artificiale e strumentazione biomedica.


 

Dalle scuole:

Convitto Cutelli di Catania
Si è svolta la cerimonia di consegna dei premi ‘Nicholas Green 2019’, in concomitanza con la ‘giornata annuale dei donatori di organi’.

Istituto Einaudi di Roma
Si è concluso il ‘Blue economy hack’ promosso dall’istituto, che ha coinvolto più di 60 studenti sull’isola di Ventotene.

Istituti scolastici di Trani
Il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, ha consegnato borracce in alluminio per gli ottomila alunni delle scuole della città.

Istituto Fermi di Policoro
Dialogo su obesità e bullismo con Fabio de Nunzio, che ha presentato il libro ‘Sotto il segno della bilancia’.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

11 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»