Motocross, sul Titano torna a correre il mondiale

La firma di oggi è stata dedicata a Enrico Anselmino, l'uomo che ha perso la vita domenica al Rally Legend
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Rally Legend 2015

SAN MARINO – Una firma dedicata ad Enrico Anselmino, vittima dell’incidente di domenica scorsa al Rally Legend. Il segretario di Stato per il Turismo e lo Sport, nel corso della cerimonia per la firma che riporta sul Titano il mondiale di Motocross, non manca di rendere omaggio a chi ha perso la vita in uno degli appuntamenti sportivi sammarinesi più seguiti. E così, a Palazzo Begni, in una cerimonia sottotono e senza clamori, in segno di rispetto per la vittima e i familiari, è stato firmato oggi un accordo comunque importante e atteso tra la Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport e Youthstream, società organizzatrice del mondiale di motocross Mxgp, rappresentata dal Vice Presidente Luigi Zompetti: il contratto per riportare la tappa sul circuito della Baldasserona l’8 e 9 luglio 2017.

“Voglio dedicare questo momento, per noi importantissimo, a Enrico Anselmino, l’uomo che domenica scorsa ha perso la vita nell’incidente verificatosi durante il Rallylegend”, dichiara quindi il segretario di Stato Lonfernini nel corso della cerimonia. Lo stesso Lonfernini anticipa poi che entro fine mese sarà comunque organizzato un appuntamento per la stampa, aperto alla cittadinanza, “per festeggiare la firma odierna come merita”. Ma “oggi- conclude il segretario di Stato- nel rispetto del dolore delle famiglie di quanti sono rimasti coinvolti nell’incidente di domenica, non abbiamo ritenuto fosse opportuno”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»