Un video per ricordare le emozioni del concerto di Vasco al ‘Modena Park’/VIDEO

Il video si intitola 'Come d'inverno la neve' ed è stato realizzato da Matteo Domenicali
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Un video per rivivere le emozioni del concerto di Vasco Rossi al Modena Park, l’evento del primo luglio che ha registrato un successo senza precedenti. Si intitola “Come d’inverno la neve” ed è stato realizzato da Matteo Domenicali e ha per colonna sonora la canzone “Un mondo migliore” di Vasco: in meno di cinque minuti contiene il ‘racconto’ di quella giornata speciale. Lanciato sui social l’altro giorno, nel weekend ha totalizzato oltre 350 mila visualizzazioni e il Comune di Modena l’ha pubblicato anche sul proprio sito.

Con immagini suggestive e un montaggio incalzante si racconta la città prima, durante e dopo l’evento: i momenti della preparazione; il pubblico gioioso che ha invaso Modena, le strade e le piazze, fino al Parco Ferrari; le strutture e i servizi organizzativi che hanno reso possibile la festa; l’impegno delle forze dell’ordine, del personale dell’assistenza e dei tanti volontari; i colori e l’atmosfera del concerto, con il pubblico affascinato dalla magia del palco. E poi il parco che, come il resto della città, dal giorno dopo è tornato alla normalità.

Al video ha collaborato Paolo Silingardi per il time lapse. Il brano “Un mondo migliore”, tratto dall’album “Vasco non stop” (edizioni Giamaica srl / Impatto snc) è utilizzato per gentile concessione di Universal Music Italia srl.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»