Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

In Valle d’Aosta sospesi ricoveri non urgenti a Ferragosto

Secondo l'Usl, ciò "consentirà di garantire un'adeguata funzionalità dell'attività ospedaliera in un periodo di elevato afflusso turistico"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “In considerazione del ripristino della piena operatività dell’ospedale” dopo il Covid-19 e “dell’atteso aumento della pressione sulle strutture ospedaliere nel periodo di metà agosto”, l’azienda sanitaria Usl della Valle d’Aosta comunica “la sospensione dei ricoveri ordinari elettivi non urgenti”. Questa misura è “riferita alle attività mediche e chirurgiche in regime di ricovero ordinario programmato non urgente” e “sarà applicata per un periodo limitato alle giornate prima e dopo Ferragosto in base alla disponibilità di posti letto in ospedale”. Secondo l’Usl, “consentirà di garantire un’adeguata funzionalità dell’attività ospedaliera in un periodo di elevato afflusso turistico”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»