Governo, Centinaio: “Renzi ha preso un’insolazione oppure teme l’oblio”

"Dopo essersi dichiarato nemico giurato dei 5 stelle, adesso sarebbe disposto addirittura ad allearsi con loro, pur di non perdere la poltrona"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Probabilmente Renzi, ha preso un’insolazione, mi rendo conto che il caldo è tanto in questo periodo. Oppure più semplicemente si è accorto che perdere la poltrona lo porterebbe all’oblio e quindi che fa? Il grande inciucio con Grillo. Dopo essersi dichiarato nemico giurato dei 5 stelle, adesso sarebbe disposto addirittura ad allearsi con loro, pur di non perdere la poltrona. Ovviamente tutto a discapito degli italiani che meritano un governo forte che esca chiaramente dalle urne. Abbiamo totale fiducia nel Presidente Mattarella che sicuramente saprà operare per il bene del Paese. Il voto é sacro e solo gli italiani hanno il diritto di scegliere, noi siamo pronti a dare loro la parola. Renzi è da sempre abituato agli accordi sottobanco, ma qui si sta andando anche oltre il Nazareno: un’ennesimo schiaffo alla democrazia e agli italiani”. Così il Ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Gian Marco Centinaio.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

11 Agosto 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»