Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Profughi, è una bufala la notizia del ’25 per mille’ ai Comuni

Alcuni giornali hanno sostenuto che per i Comuni si prepara un massiccio piano di accoglienza, in realtà inesistente
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MigrantiROMA  – Su alcuni organi di stampa è  comparsa la notizia di una misteriosa manovra del Governo per obbligare i Comuni, in cambio di incentivi, ad accogliere 25 profughi ogni mille abitanti. Una notizia falsa.

Alcuni giornali riportano, oggi, “una notizia destituita di qualsiasi fondamento: una sorta di “venticinque per mille” dei profughi da imporre ai Comuni- riferisce una nota del ministero dell’interno. Se la provenienza di questa falsa notizia è ignota, una cosa e’ certa: si tratta di una informazione che non ha alcuna rispondenza con la realtà e, per questo motivo, si smentisce in toto”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»