NEWS:

Elon Musk contro Apple: “Se ChatGpt arriva negli iPhone li vieterò nelle mie aziende”

L'azienda della 'mela morsicata' ha annunciato la Apple Intelligence dopo aver chiuso un accordo con OpenAI

Pubblicato:11-06-2024 08:59
Ultimo aggiornamento:11-06-2024 09:01

elon musk
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Elon Musk contro Apple, che ieri ha annunciato il suo prossimo passo: la Apple Intelligence. L’azienda della ‘mela morsicata’ ha chiuso un accordo con OpenAI per portare ChatGpt sui sistemi operativi della Mela. L’integrazione con ChatGpt arriverà sulle prossime versioni dei sistemi operativi per iPhone, iPad e Mac. “Se accadrà questo allora i dispositivi di Apple saranno vietati nelle mie aziende. Questa è un’inaccettabile violazione di sicurezza”, ha affermato il numero uno di Tesla, X e Space X. Per Musk “è assurdo che Apple non sia abbastanza intelligente da creare la propria intelligenza artificiale, ma sia in qualche modo in grado di garantire che OpenAI protegga la tua sicurezza e privacy. Apple non ha idea di cosa accadrà una volta che i dati saranno nelle mani di OpenAI.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it