Comunali Roma, Pd: “Gualtieri candidato unico a primarie centrosinistra”

ROBERTO GUALTIERI
Enrico Letta: "Adesso tutti con Roberto, forse ci fa la sorpresa di vincere al primo turno"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Roberto Gualtieri sarà il candidato unico del Pd alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma. La novità è emersa nel corso della direzione romana del Partito, alla presenza del segretario nazionale Enrico Letta, dello stesso ex ministro dell’Economia, e degli eletti capitolini a tutti i livelli. Nel suo intervento Enrico Letta non ha mai esplicitato la volontà di impedire altre candidature tra i Dem, ma le sue parole “adesso tutti con Roberto, forse ci fa la sorpresa di vincere al primo turno”, hanno indotto Monica Cirinnà al passo indietro.

La senatrice Dem, raccontano i presenti all’agenzia Dire, prendendo la parola ha comunicato che non parteciperà alle primarie: “Abbandono il mio sogno”. In questo modo Letta ha voluto tenere unito il partito e ha spiazzato anche quei pezzi di centrosinistra, come ad esempio Liberare Roma che fa riferimento all’europarlamentare Masssimiliano Smeriglio, e quelle realtà associative e civiche che erano pronte a sostenere Cirinnà. Lo stesso può dirsi per una parte del Pd che si attendeva una candidatura femminile alle primarie. Gualtieri dal canto ha ringraziato il partito per il sostegno: “Questa è una scelta di vita, se non riparte Roma non riparte l’Italia”.

Fare il sindaco di Roma è una sfida prestigiosissima e ho messo a disposizione la mia candidatura anche perché avverto un debito verso la mia città e la mia comunità”, ha detto Gualtieri durante il suo intervento nella direzione romana del Pd.

Secondo l’ex ministro dell’Economia e Finanze “bisogna sapere mettere insieme le piccole esigenze quotidiane dei cittadini e la capacità di programmare per cogliere le occasioni offerte dai fondi europei. In questi anni Roma ha effettuato un quarto degli investimenti di Milano e di Napoli…”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»