Turchia, fermato giornalista italiano. Attesa espulsione

E' stato fermato nel corso di un controllo di Polizia nella provincia di Hatav, ma il motivo ancora non è chiaro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il giornalista e blogger italiano Gabriele Del Grande è in stato di fermo in Turchia, nella provincia di Hatay, vicino al confine con la Siria: lo riferiscono fonti diplomatiche, secondo le quali sarebbe attesa un’espulsione dal Paese entro 48 ore. Del Grande, 35 anni, è stato fermato nel corso di un controllo di polizia. Curatore del blog Fortress Europe, database di naufragi e morti nel Mediterraneo, il giornalista è specializzato in problematiche legate alla migrazione. Non è chiaro al momento se intendesse attraversare il confine con la Siria, oppure intervistare profughi, numerosi nell’area.

di Vincenzo Giardina, giornalista professionista

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»