I primi interventi a Roma per il Giubileo, piazza dei Cinquecento e via Ardeatina

La riqualificazione di piazzale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

stazione termini piazza dei cinquecento La riqualificazione di piazzale dei Cinquecento, nuove rotatorie tra via di Grottaperfetta, via di Vigna murata, via di Tor Carbone e la via Ardeatina e pedonalizzazioni. Sono questi i primi interventi annunciati in vista del prossimo Giubileo del 2015-2016. A darne notizia, questo pomeriggio, è stato l’assessore ai Lavori Pubblici, Maurizio Pucci.

“Tra i primi interventi per il Giubileo- ha spiegato- abbiamo in previsione quello su piazzale dei Cinquecento, sia a livello di viabilità che di ripristino del manto stradale visto che le strade sono dissestate. La piazza di fronte a Termini e la stazione sono il nostro biglietto da visita. Poi interverremo sulla viabilità e sulle strade intorno a San Pietro. Su questo ragioneremo con la Polizia locale di Roma Capitale e nell’ambito del comitato per l’ordine e la sicurezza”.

“A breve- ha poi aggiunto- individueremo una serie di strade, tra cui molte saranno itinerari giubiliari, che saranno pedonalizzate e semi pedonalizzate per permettere ai pellegrini un arrivo sereno nelle basiliche e una città ordinata per i romani. Nella prossima settimana cominceremo a presentare alcune ipotesi iniziando una consultazione con cittadini e commercianti”.

“Non solo itinerari giubilari ma, in accordo con la Santa sede, individueremo infine anche importanti zone delle periferie da riqualificare e che diventeranno luoghi giubilari- ha concluso Pucci- Nelle prossime settimane inizieremo il lavoro sulle rotatorie di quattro strade: via di Grottaperfetta, via di Vigna murata, via di Tor Carbone e la via Ardeatina. Saranno messe in sicurezza per i pellegrini diretti verso il Divino amore da Porta Capena”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»