hamburger menu

Ucraina, le ong lanciano l’allarme aiuti per il Burkina Faso

Molti donatori taglieranno i finanziamenti per spostarli sul Paese in guerra alle porte dell'Europa

11-03-2022 16:34
burkina faso
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Il conflitto e la conseguente crisi umanitaria in Ucraina non portino a una diminuzione dei fondi stanziati per altri contesti complessi come il Burkina Faso, dove negli ultimi tre anni si è assistito a un aumento delle persone sfollate del 2mila per cento a causa delle attività di gruppi armati, povertà e insicurezza. A lanciare l’appello sono quattro ong: Oxfam, Norwegian Refugee Council (Nrc), Action Against Hunger e Médecins du Monde France.

Nel loro messaggio le organizzazioni denunciano che nel mese di gennaio nel Paese del Sahel sono state registrate 160mila nuove persone che hanno dovuto abbandonare le loro case. Un dato, questo, che è il secondo più significativo dall’inizio della fase più acuta della crisi in corso in Burkina Faso. Stando alle ong, al momento le persone sfollate nel Paese sono 1,7 milioni, di cui due terzi minori, su una popolazione totale di quasi 21 milioni. Sarebbero inoltre oltre tre milioni le persone che si trovano in una condizione di insicurezza alimentare.

A oggi, secondo i promotori dell’appello, solo la metà dei fondi necessari per affrontare la situazione umanitaria del Burkina Faso sono stati erogati o garantiti. In riferimento al contesto internazionale segnato dal conflitto in Ucraina, la direttrice generale di Médecins du Monde a Ouagadougou, Safia Torche, ha sottolineato che “alcuni donatori hanno già indicato che procederanno a un taglio del 70 per cento dei nostri finanziamenti per sostenere le operazioni” nel Paese dell’Europa orientale. La responsabile ha aggiunto di essere “molto preoccupata” che questo tipo di decisione diventi “una tendenza”.

Nel Paese africano il 24 gennaio militari hanno rovesciato il governo del presidente Roch Marc Christian, facendo anche leva sul malcontento popolare generato dalle difficoltà dell’esecutivo di gestire l’insicurezza crescente nel Paese.

LEGGI ANCHE: Colpo di Stato in Burkina Faso. Arrestato il presidente, sciolti Governo e Parlamento

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-03-11T16:34:29+02:00