VIDEO | Coronavirus, controlli a Reggio Calabria: centro storico vuoto e bar con pochi clienti

Il corso Garibaldi come il lungomare sono quasi liberi dalla circolazione di mezzi privati e pedoni. Aperti ma senza clienti i negozi di abbigliamento
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

REGGIO CALABRIA – Controlli delle forze dell’ordine sulla strada Statale 18 nella principale via di accesso interna alla città di Reggio Calabria, tra i quartieri di Gallico e Archi: un posto di blocco in entrambi i sensi di marcia è operativo per verificare la reale esigenza di mobilita’ dei reggini, in ottemperanza all’ultimo decreto del governo per il contenimento del coronavirus. Nella fotografia scattata passeggiando nella città dello Stretto si registra poi la calma assoluta del centro storico: il corso Garibaldi come il lungomare sono quasi liberi dalla circolazione di mezzi privati e pedoni. Pochissimi o addirittura vuoti i principali bar e ritrovi pubblici del corso cittadino e delle stradine adiacenti, fino a qualche giorno fa costantemente frequentati a tutti gli orari. Aperti ma senza clienti i negozi di abbigliamento.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

11 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»