Il sindaco Marino ai tifosi fiorentini: per la partita a Roma gratis nei musei comunali

“Una partita di calcio deve essere un momento di gioia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

roma fiorentina“Una partita di calcio deve essere un momento di gioia sportiva e di festa. Dopo i terribili episodi delle settimane scorse, culminati con le violenze e le devastazioni in pieno centro, vogliamo trasformare i prossimi appuntamenti in qualcosa di radicalmente diverso. Per questo, in occasione della partita di ritorno dell’Europa League tra Roma e Fiorentina, in programma giovedì 19 marzo, abbiamo deciso, di concerto con il sindaco di Firenze Dario Nardella, di far entrare gratuitamente nei musei del Campidoglio quei tifosi fiorentini che si presenteranno col biglietto della partita alle biglietterie museali. Insomma, una partita può e deve esser preceduta da una conoscenza della bellezza della città ospitante. E’ una bella occasione che io e Nardella abbiamo voluto offrire ai tanti tifosi che si sposteranno per seguire la loro squadra. Buon museo e buona partita”. E’ quanto ha annunciato, oggi, il sindaco di Roma Ignazio Marino.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»