Gentiloni: “Nostra coalizione unico pilastro per futuro governo”

Per Gentiloni "l'Italia non ha un'alternativa a una seconda stagione di riforme, può scegliere solo la strada di non dilapidare i risultati raggiunti in questi anni".
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “La nostra coalizione è l’unico pilastro possibile per un governo della prossima legislatura”. Lo ha detto il presidente del Consiglio intervenendo alla presentazione del programma di Civica e Popolare.

Per Gentiloni “l’Italia non ha un’alternativa a una seconda stagione di riforme, può scegliere solo la strada di non dilapidare i risultati raggiunti in questi anni”.

Per questo, ha aggiunto il premier, “siamo consapevoli di avere nelle nostre mani una grande occasione e una responsabilità”.

“Le nostre sfide devono confermare e non contraddire binari di politica economica e di finanza che abbiamo seguito in questi anni. Padoan ha coniato il ‘sentiero stretto’, ecco non dobbiamo andare fuori strada”.

“Conti in ordine e riduzione graduale del debito pubblico: sono questi- ha aggiunto Gentiloni- gli obiettivi fondamentale per una coalizione di centrosinistra, perché il debito pubblico rende più difficile” attuare politiche per aumentare il lavoro e combattere la povertà.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»