Nuova vita per Spelacchio: oggi il taglio e il trasporto verso il Trentino

ROMA – Spelacchio torna a casa, anche se per poco. L’abete più deriso ma anche più amato dai romani, diventato una star dei social dopo l’infelice esperienza come albero di Natale, tornerà nella Magnifica Comunità di Fiemme in Trentino ma solo per prepararsi ad una nuova vita: diventerà infatti una ‘Baby little home’, una casetta di legno per mamme e bambini. Una volta realizzata, la casetta ‘Spelacchia’ tornerà a Roma. 

Le operazioni di trasporto

Le operazioni di taglio trasporto inizieranno oggi, e prevedono un vero e proprio cerimoniale, messo a punto dal Pefc (Programme for endorsement of forest certification schemes). Il cronoprogramma prenderà il via alle 19 con i saluti istituzionali e lo spegnimento delle luci. Si proseguirà con il transennamento dell’area alle 20 e l’inizio delle operazioni di taglio alle 22. Quindi, la partenza verso il Trentino un’ora dopo. Non è prevista la presenza della sindaca Raggi, più probabile invece quella dell’assessore alla Sostenibilità ambientale, Pinuccia Montanari.

 

11 Gennaio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»