Coronavirus, 580 morti: è il dato più alto della seconda ondata

I nuovi positivi sono 35.098 con 217mila tamponi, altre 122 persone in terapia intensiva
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Sono 35.098 i nuovi contagi da coronavirus registrati nelle ultime ventiquattro ore in Italia a fronte di 217.758 tamponi effettuati. Sono invece 580 i morti, il dato piu’ alto della seconda ondata. Altre 122 persone in terapia intensiva, 2.971 in totale. E’ quanto emerge dal quotidiano bollettino sul coronavirus emesso da Protezione Civile e Ministero della Salute.

In leggero calo, rispetto agli ultimi giorni, l’indice tra positivi e tamponi che si attesta ora al 16,11%. Negli ultimi tre giorni l’indice aveva sempre superato il 17%: ieri +25.271 con 147.725 tamponi (17,10%), l’8 novembre +32.616 con 191.144 tamponi (17,06%), il 7 novembre +39.811 con 231.673 tamponi (17,18%).

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

10 Novembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»