Extinction Rebellion: “Convocati da Leu, la politica ci riceve”

Fassina e Muroni ricevono attivisti dopo 3 giorni di sciopero della fame
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – La politica italiana incontra Extinction Rebellion Italia. “Dopo 3 giorni di sciopero della fame- spiegano in una nota- Stefano Fassina, consigliere comunale di Sinistra per Roma e deputato di Leu, ha invitato una delegazione di quattro scioperanti e due ribelli, appartenenti al Gruppo Politico del movimento, a un incontro informale”. L’obiettivo è quello di “confrontarsi direttamente con gli organi istituzionali per discutere della ‘Dichiarazione di Emergenza Climatica ed Ecologica’ e portare avanti le rivendicazioni del movimento”. L’incontro a Palazzo Montecitorio e sarà presente anche Rossella Muroni, deputata di Leu.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

10 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»