Rai, Renzi: “Via la pubblicità dalla tv per i bambini”

La Rai deve tornare ad avere una maggiore attenzione ai temi educativi e culturali, ci deve essere una programmazione di qualità
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

matteo renzi“Ho sentito in questi giorni polemiche sulla Rai, ma io penso che il punto e’ che la Rai deve tornare ad avere una maggiore attenzione ai temi educativi e culturali, ci deve essere una programmazione di qualità. Io sono d’accordo con il direttore generale, via la pubblicità dai programmi televisivi dedicati ai bambini e ai ragazzi e più qualità culturale nei prodotti per i bambini”. Lo dice il premier Matteo Renzi parlando da Verona.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»