Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

La barba anti-pugni e come trasportare i rinoceronti: ecco i premi Ig Nobel 2021

ignobel 2021
Assegnati i riconoscimenti alle ricerche "che fanno ridere, ma che fanno anche pensare"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Di Francesco Mazzanti

ROMA – La rivista ‘Annals of Improbable Research’, dedicata all’umorismo scientifico, ha assegnato anche quest’anno i premi Ig Nobel, dedicati a studi “che fanno ridere, ma che fanno anche pensare”. I riconoscimenti consistono in un trofeo cartaceo e in una banconota contraffatta da 10.000 dollari dello Zimbabwe. Tra le varie categorie premiate, spicca il premio per la Pace vinto da una ricerca che ha testato come farsi crescere la barba possa diminuire le possibilità di ricevere pugni in faccia.

I RINOCERONTI A TESTA IN GIÙ

C’è poi il riconoscimento per i Trasporti andato a un gruppo di studiosi africani che ha pubblicato una ricerca sui rinoceronti: gli animali sarebbero più al sicuro, con effetti positivi sui polmoni e sul metabolismo, se trasportati a pancia all’aria. “La cosa che amo dei veterinari degli animali selvaggi è che bisogna pensare rapidamente e in maniera non convenzionale – ha detto Robin W. Radcliffe, uno degli autori dello studio – devi essere un po’ pazzo per trasportare i rinoceronti in questo modo“.

SE IL SESSO DECONGESTIONA LE VIE NASALI

Il premio per la Medicina, invece, è stato assegnato a un gruppo di ricercatori che ha sperimentato gli effetti decongestionanti, per quanto riguarda le cavità nasali, degli orgasmi. Il nome del premio, ‘Ig Nobel’, oltre a parodiare i ben più prestigiosi Nobel vuole sottolineare la natura “ignobile” e bizzarra delle pubblicazioni, ma la cerimonia di consegna si svolge dal 1991 nell’università di Harvard. Quest’anno, per la seconda volta consecutiva, i premi sono stati consegnati virtualmente.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»