A Genova annullato ‘Aperitivo con lo stalker’

Annullato anche un altro evento sul tema del gender. "Chi ha utilizzato i loghi lo ha fatto impropriamente e ne risponderà nelle sedi opportune"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

GENOVA – L’evento “Aperitivo con lo stalker” finito nell’occhio del ciclone per un millantato patrocinio del Comune di Genova e il sostegno finanziario del Municipio Levante è stato definitivamente annullato. Così come un altro appuntamento dal titolo poco equivoco: “Se il gender incombe sulla scuola”. A provare a mettere la parola fine sulle polemiche è il presidente del Municipio Levante, Francesco Carleo, che in una nota ribadisce come il suo ente non abbia “mai deliberato la concessione del patrocinio alle due conferenze. La pubblicazione delle conferenze nell’elenco relativo agli eventi relativo patrocinati dal Municipio Levante è avvenuto erroneamente. Dopo aver diffidato gli organizzatori ad utilizzare i loghi del Comune di Genova e del Municipio Levante per le manifestazioni in oggetto, abbiamo peraltro appurato che le conferenze sono state annullate. Chi ha utilizzato i loghi lo ha fatto impropriamente e ne risponderà nelle sedi opportune”.

Il Movimento 5 stelle, però, ha scoperto che non sarebbe la prima volta che il Comune ‘sponsorizza’ un evento analogo…

CONTINUA A LEGGERE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

10 Settembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»