hamburger menu

Tragedia sfiorata a Margherita di Savoia, bagnini salvano padre e figlia dalle onde

Uno di loro è in ospedale a causa degli sforzi fatti per portare a riva i bagnanti

10-08-2022 12:59
salvataggio_mare_bagnini
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

BARI – “Hanno evitato una tragedia mostrando ancora una volta le eccezionali capacità e la formazione dei nostri operatori nel settore della balneazione”. È quanto dichiara il sindaco di Margherita di Savoia (Barletta – Andria – Trani), Bernardo Lodispoto, commentando il salvataggio avvenuto ieri in un lido della città, da parte di due bagnini che, nonostante il mare agitato, si sono buttati in acqua per aiutare padre e figlia in difficoltà.

I due soccorritori, terminata l’operazione di salvataggio, sono stati presi in cura dal 118 e uno di loro è in ospedale a causa degli sforzi fatti per portare a riva i bagnanti. “Hanno messo in pericolo la loro vita – aggiunge il primo cittadino – e spero che quanto accaduto sia da monito per tutti affinché si evitino atteggiamenti scriteriati che possono avere esiti tragici e irreparabili”. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-10T12:59:50+02:00