Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Covid, 5.636 nuovi casi e 31 morti. Non salgono i ricoveri in terapia intensiva

tampone
Il tasso di positività scende dal 4% al 2,3% in 24 ore. Rispetto a ieri c'è un posto in meno occupato nelle terapie intensive, ma continuano a crescere i ricoveri ordinari
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Sono 5.636 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Italia, su un totale di 241.766 tamponi antigenici e molecolari. Il tasso di positività si attesta al 2,3%, in calo rispetto al 4% di ieri. Crescono invece i decessi, che oggi sono 31, nove in più di 24 ore fa. Le Regioni che nelle ultime 24 ore hanno fatto registrare il maggior numero dei casi sono la Sicilia, con 848 positivi, il Lazio con 703, il Veneto con 604, e l’Emilia Romagna con 463. Per quanto riguarda i ricoveri, tra le persone ricoverate e quelle uscite dalla terapia intensiva oggi il saldo è di -1, per un totale di 322 pazienti: non cresce quindi il numero di malati gravi. Ancora in aumento invece i ricoveri nei reparti ordinari: +94 rispetto a ieri, per un totale di 2.800 posti letto occupati. Lo riporta il bollettino odierno della Protezione civile.

LEGGI ANCHE: Covid, ricoveri in aumento in sette regioni. Sicilia e Sardegna a rischio zona gialla

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»