Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tinto Brass ricoverato in terapia intensiva: “E’ vigile e collabora”

Il regista del cinema erotico italiano ha 86 anni e già nel 2010 fu ricoverato per un ictus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Tinto Brass è in terapia intensiva all’ospedale Sant’Andrea di Roma. Il regista del cinema erotico italiano che ha 86 anni è stato ricoverato d’urgenza per un malore.

“In merito al ricovero del regista Tinto Brass, si comunica che il paziente è giunto lo scorso 9 luglio alle ore 6 in Pronto soccorso e, a seguito di accertamenti medici, è stato trasferito in una unità di terapia intensiva. Risulta al momento in discrete condizioni generali, vigile e collaborante. Ulteriori esami sono tutt’ora in corso”. Lo comunica l’ospedale Sant’Andrea di Roma nel bollettino medico.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»