Il Grande Fratello, I Guardiani della Galassia, Lo chiamavano Bulldozer: i programmi stasera in tv

In prima serata approfondimenti, film e reality. Per i cinefili appuntamento su Tv20 con il thriller Limitless, protagonista Bradley Cooper
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – In prima serata approfondimenti e talk show, ma anche film e reality. Su Canale 5 la finale de “Il Grande Fratello“. Per gli appassionati dei supereroi Marvel da non perdere su Rai 4 (21.15) il film “I guardiani della Galassia”. Altro appuntamento interessante con il cinema è quello su Tv20 dove andrà in onda il thriller Limitless  (ore 21.00) con Bradley Cooper, nei panni di uno scrittore in crisi che assume una droga grazie alla quale svilupperà capacità intellettive illimitate.

Rai 1

Con il cuore in nome di Francesco | 20.30

L’evento solidale vedrà la partecipazione di un Cast d’eccellenza tra cui: Nek, Francesco Renga, Fiorella Mannoia, Enrico Nigiotti, Fabrizio Moro, Simone Cristicchi, Dear Jack con Pierdavide Carone, Paola Turci e poi Giovanni Allevi accompagnato da un’orchestra d’Archi, il soprano Carly Paoli accompagnata dalle magiche note del flauto di Andrea Griminelli…e poi ancora Giò di Tonno, Paolo Vallesi, Amara, Antonio Mezzancella con le sue imitazioni, il Piccolo Coro dell’Antoniano che eseguirà il brano scritto appositamente da Tommaso Paradiso dei The Giornalisti, la comicità di Enrico Brignano e dulcis in fundo la straordinaria partecipazione di Renzo Arbore accompagnato dalla sua Orchestra Italiana.

Rai 2

Piacere sono un po incinta | 21.20

Commedia con Jennifer Lopez e Alex O’ Loughlin. Dopo una vita di incontri sentimentali che non portano a nulla, Zoe ha deciso che aspettare l’uomo giusto è una perdita di tempo. E poiché tra i suoi obiettivi diventare madre ha un ruolo centrale, prende la decisione di fare da sola e di tentare la strada dell’inseminazione artificiale. Ma quello stesso giorno conosce Stan e da lì a poco sboccia l’amore. Come farà a dirgli che sta aspettando un figlio?

Rai 3 

Report | 21.20

Cosa unisce gruppi ultras spietati e vicini alle ‘ndrine calabresi, teoricamente appartenenti a schieramenti opposti? Report indaga ancora sulla ‘spy-story’ del suicidio del tifoso juventino che curava i rapporti tra la dirigenza bianconera e la curva dove si era infiltrata la ‘ndrangheta. Ma l’inchiesta di Federico Ruffo sugli ultras si allarga anche ad altri club.

Rete 4

Quarta Repubblica | 21.30

Nicola Porro conduce il  programma di approfondimento di Rete4, dedicato ad economia e politica.

Canale 5

Grande Fratello | 21.40

Ultimo appuntamento con il reality show condotto da Barbara D’Urso.  

Italia 1

Incontro calcistico Spagna – Svezia| 20.30

In diretta dal Santiago Bernabeu di Madrid, le Furie Rosse di Luis Enrique sfidano la Svezia nel big match del gruppo F. Telecronaca di Massimo Callegari 

La7

La Grande Fuga | 21.15

 Film drammatico con Charles Bronson, James Coburn, Donald Pleasence, Steve McQueen (USA 1963). Da un campo di prigionia tedesco scappano cinquanta prigionieri alleati, tutti insieme, attraverso gallerie pazientemente scavate. La maggior parte viene ripresa, ma qualcuno riesce ad arrivare al confine svizzero

Tv8

Karate Kid IV – La sfida finale | 21.35

Il saggio maestro Miyagi questa volta deve istruire nell’antica arte del karate una ragazzina in difficoltà. La ragazza protagonista del quarto episodio della saga e’ una giovanissima Hilary Swank.

Nove

Lo chiamavano Bulldozer | 21.25

Commedia a base di risate e cazzotti con Bud Spencer.

Real Time

La clinica per rinascere: Obesity Center Caserta | 21.10

Gli episodi raccontano storie di persone obese che hanno deciso di prendere in mano la propria vita e cambiarla, tornando a un peso normale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

10 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»