Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Cosa si legge a Roma, la classifica del 10 maggio

La classifica dei libri più venduti a Roma, in testa Me contro Te, poi saggi e romanzi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

  • Il commento

Sono i fidanzatini del web più seguiti dai giovanissimi, Luì e Sofì, a conquistare la vetta della classifica di questa settimana. Nel loro secondo libro raccontano l’infanzia, la scuola, gli amici, insieme alle foto dei loro album. Tra le new entry Antonio Manzini, con una raccolta di storie ironiche sul mondo dell’editoria, i nuovi ‘gialli’ di Giancarlo De Cataldo e Cristina Cassar Scalia, e l’instant book di Siegmund Ginzburg sulle analogie tra la Germania del 1933 e l’Italia del 2019. Resistono in classifica i Wu Ming, che hanno deciso di non partecipare al Salone del Libro di Torino a causa della presenza della casa editrice sovranista Altaforte. Da segnalare, infine, il qundicesimo posto di Paolo Giordano con ‘Divorare il cielo’, romanzo del 2018 che i lettori hanno deciso di riportare nella Top 20.

  • Da non perdere

Guadalupe Nettel – Petali (La Nuova Frontiera) 

Mi sentivo solo al mondo, prigioniero di un punto di vista al quale non potevo più sfuggire” dice uno dei protagonisti di questa intima e affascinante raccolta di racconti. Il senso del libro di Guadalupe Nettel – autrice del ‘Bestiario sentimentale’, altro libro pregevole – è racchiuso in questa riflessione, nell’attimo in cui il protagonista, così come gli altri personaggi, scoprono ciò che potrebbe essere o, forse, ciò che non oseranno essere mai.  Il linguaggio usato dalla scrittrice messicana è di rara precisione, neanche una parola è sprecata, ma ognuna concorre allo sviluppo delle storie, alcune al limite del conturbante. E’ forse in questa capacità che risiede il fascino maggiore e la bellezza della raccolta.

  • Fuori classifica consigliati

Jean d’Ormesson – Una preghiera infinita (Clichy)

Alberto Garlini – Il canto dell’ippopotamo (Mondadori)

Robert Seethaler – Il Campo (Neri Pozza)

Clarice Lispector – Un soffio di vita (Adelphi)

Tommaso Giartosio – Come sarei felice (Einaudi)

  • Cosa si dice a Roma

♦Antonio Scurati, Manuel Vilas, Adam Gopnik, Alicia Gimenez-Bartlett, Alberto Manguel, Mircea Cartarescu, Philippe Forest, John Lansdale, Roberto Saviano. Sono alcuni dei protagonisti di ‘Letterature – Festival Internazionale di Roma’, che torna dal 4 al 28 giugno alla Basilica di Massenzio. Il tema scelto per l’edizione 2019 e’ ‘Il domani dei classici’: ogni autore ospite risponderà a questa domanda leggendo un testo inedito scritto appositamente per la manifestazione. Otto incontri a Massenzio, con la novità di un concerto all’Accademia di Santa Cecilia e uno spettacolo organizzato dall’Orchestra di Piazza Vittorio.

♦ La scrittrice francese Annie Ernaux  è la vincitrice del Premio Formentor de las Letras 2019. Quest’anno la giuria si è riunita nella Sala Pietro da Cortona in Campidoglio per decidere il vincitore dell’ambito riconoscimento letterario. Il vice sindaco, Luca Bergamo, ha annunciato che Annie Ernaux è stata invitata all’edizione 2020 di ‘Letterature – Festival internazionale di Roma’.

  • Segnalibro

READING SU GABRIELE D’ANNUNZIO

Sabato 11 maggio (ore 19) a Palazzo Merulana, serata all’insegna delle opere di Gabriele D’Annunzio, organizzata da La Setta dei Poeti Estinti.

INCONTRO CON CRISTINA MARCONI

Lunedì 13 maggio (ore 17.30) alla Casa delle Letterature, incontro con Cristina Marconi, candidata al Premio Strega, con il libro ‘Città irreale’ (Ponte alle Grazie).

INCONTRO CON SASHA MARIANNA SALZMANN

Martedì 14 maggio (ore 18)  alla Casa delle Letterature, incontro con Sasha Marianna Salzmann, autrice del libro ‘Fuori di sé’ (Marsilio). Interviene Rossella Milone.

INCONTRO CON LOREDANA LIPPERINI

Martedì 14 maggio (ore 18.30) a la Feltrinelli Galleria Alberto Sordi, sarà presentato il libro ‘Magia Nera’ (Bompiani) di Loredana Lipperini. Intervengono Teresa Ciabatti e Rosella Postorino.

INCONTRO CON DANIEL KEHLMANN

Martedì 14 maggio (ore 19) alla Casa delle Letterature, incontro con Daniel Kehlmann, autore di ‘Tyll – Il re, il cuoco e il buffone’ (Feltrinelli).

INCONTRO CON VALERIO AIOLLI

Mercoledì 15 maggio (ore 17.30) alla Casa delle Letterature, incontro con Valerio Aiolli, candidato al Premio Strega, con il libro ‘Nero ananas’ (Voland). Interviene Paolo Mauri.

INCONTRO CON NICOLA BRUNIALTI

Mercoledì 15 maggio (ore 18) la Feltrinelli di Via Appia Nuova, sarà presentato il libro ‘Il paradiso alla fine del mondo’ (Sperling & Kupfer) di Nicola Brunialti. Interviene Simone Cristicchi.

INTERVISTE AGLI SCRITTORI

Mercoledì 15 maggio (ore 18.30) al WeGil, nell’ambito della mostra ‘Poeti a Roma. Resi superbi dall’amicizia’, Andrea Di Consoli intervisterà Anna Folli, Fabrizio Ottaviani intervisterà Renzo Paris e Gilda Policastro intervisterà Walter Siti.

INCONTRO CON FRANCESCO LONGO

Giovedì 16 maggio (ore 19.30) alla Libreria Giufà, sarà presentato il libro ‘Molto mossi gli altri mari’ (Bollati Boringhieri) di Francesco Longo. Interviene Stefano Ciavatta.

INCONTRO CON ELEONORA MARANGONI

Venerdì 17 maggio (ore 17.30) alla Casa delle Letterature, incontro con Eleonora Marangoni, candidata al Premio Strega, con il libro ‘Lux’ (Neri Pozza). Interviene Sandra Petrignani.

  • Il verso della settimana

Per non morire vivo nei miei sogni,dipinto sui fondali che mi fingo 

Tommaso Giartosio

Top 20

01

02

03

04

05

06

07

08

09

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Nota

La classifica è il risultato delle vendite nella settimana tra il 29 aprile e il 5 maggio 2019, nelle librerie Feltrinelli di Roma e provincia.

Il confronto è con la classifica di tutte le Feltrinelli d’Italia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»