Panama chiude la frontiera ai migranti cubani

Secondo il presidente Juan Carlos Varela, la decisione si e' resa necessaria dopo un provvedimento analogo adottato piu' a nord da Costa Rica e Nicaragua
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

centro america panamaROMA  – Panama ha annunciato la chiusura dei valichi al confine con la Colombia con l’obiettivo di arrestare il flusso dei migranti cubani diretti verso gli Stati Uniti.

Secondo il presidente Juan Carlos Varela, la decisione si e’ resa necessaria dopo un provvedimento analogo adottato piu’ a nord da Costa Rica e Nicaragua.

Fonti di stampa locali sottolineano come il numero dei cubani che cercano di raggiungere gli Stati Uniti sia in aumento. Peserebbe il timore di una fine del trattamento preferenziale dei migranti caraibici conseguenza del miglioramento delle relazioni tra Washington e l’Avana.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»