fbpx
X
Dire Oggi
Agenzia Dire
GRATIS su Play Store

Tg Lazio, edizione del 10 aprile 2020

CORONAVIRUS: NEL LAZIO 154 NUOVI CASI, 10 DECESSI E 43 GUARITI

Nel Lazio sono 154 i nuovi casi di positivita’ al coronavirus, 10 i decessi, 43 i pazienti guariti. Escono oggi dalla sorveglianza in 16.611. I numeri sono emersi durante la videoconferenza odierna della task-force regionale per il Covid-19 alla presenza dell’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato. Intanto lo Spallanzani, nel bollettino medico diffuso oggi, ha confermato “l’inversione del rapporto pazienti ricoverati positivi e quelli dimessi, ancora oggi piu’ numerosi”.

A ROMA 36% POSITIVI A CORONAVIRUS, ETA’ MEDIA 58 ANNI

E’ di 58 anni l’età media dei positivi da Covid-19 nel Lazio. Secondo la Regione, dei casi finora confermati, il 36,6% e’ residente nella città di Roma, il 51% di sesso maschile e il 49% di sesso femminile. Sempre l’ente di via Cristoforo Colombo ha fatto inoltre sapere che verranno distribuite oggi presso le strutture sanitarie 395.200 mascherine chirurgiche, 48.300 guanti e 52.800 cuffie.

CORONAVIRUS, RAGGI: 43MILA COLOMBE DONATE A MEDICI E FAMIGLIE

A Roma la solidarieta’ non si ferma. Al via la distribuzione di 43mila colombe pasquali, donate dall’azienda Bauli, ai medici impegnati nel contrasto al coronavirus e alle famiglie romane piu’ in difficolta’. Lo ha annunciato la sindaca di Roma, Virginia Raggi la quale ha specificato che “le colombe saranno distribuite grazie al supporto della Protezione Civile e tramite la rete delle parrocchie, dei Municipi e delle associazioni del Volontariato cittadino”.

DA REGIONE LAZIO VIRTUAL TOUR BELLEZZE DEL TERRITORIO

Le bellezze del territorio laziale arrivano nelle case dei cittadini. Per rendere più piacevole il periodo di quarantena forzato, infatti, la Regione Lazio ha ideato un programma di appuntamenti sul portale parchilazio.it che spazieranno dai virtual tour nelle aree protette fino alle conversazioni in diretta e agli incontri riservati alle scuole. “Vogliamo far sentire a tutti la nostra vicinanza- ha detto l’assessore regionale all’Agricoltura, Enrica Onorati- e poter far vivere, in un modo diverso il nostro bellissimo patrimonio”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

10 Aprile 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»