Detenuti evasi dal carcere di Foggia ricercati anche in Molise

Le forze di polizia, impegnate da ieri nelle ricerche, hanno arrestato altri undici evasi dall'istituto penitenziario
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BARI – Sono undici gli evasi dal carcere di Foggia arrestati la scorsa notte dalle forze di polizia impegnate da ieri nelle ricerche dei detenuti fuggiti dall’istituto penitenziario.

LEGGI ANCHE: Disordini al carcere di Foggia per le restrizioni anticovid-19, interviene anche l’esercito

La rivolta era stata innescata dalle restrizioni imposte dalla amministrazione penitenziaria per arginare l’emergenza coronavirus Covid-19. Le ricerche hanno interessato non solo la Puglia, ma anche il Molise. All’appello ne mancano 23, gli altri sono rientrati nelle loro celle nella serata di ieri.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

10 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»