Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Giornale radio sociale, edizione del 10 marzo 2020

Giornale radio a cura di http://www.giornaleradiosociale.it/
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ECONOMIA. In difesa del lavoro. Per rispondere agli effetti dell’epidemia da coronavirus, le centrali delle coop sociali e i sindacati della Regione Lazio hanno firmato un protocollo d’intesa per l’attivazione del Fondo di Integrazione Salariale in conseguenza delle misure urgenti a sostegno dei lavoratori interessati dai provvedimenti di chiusura delle scuole e dei servizi per l’infanzia.

SOCIETA’ – Tutti a casa. Si allarga a nuovi testimonial la campagna social lanciata dal governo per invitare i cittadini a rispettare le regole per contenere l’epidemia da Covid-19. Un messaggio generalizzato, ma rivolto in particolare ai più giovani. Tra chi ci ha messo la faccia c’è anche Jovanotti. Ascoltiamolo. 

INTERNAZIONALE – Mercato in crescita. Le vendite di armi verso il Medio Oriente sono cresciute in modo esponenziale negli ultimi cinque anni. Sono i dati del nuovo Rapporto del Sipri, l’Istituto internazionale di ricerca sulla pace, che spiega come il business delle esportazioni sia dominato da Stati Uniti, Russia, Francia, Germania e Cina. Un settore sempre in salute, nonostante la crisi economica internazionale.

DIRITTI – Un passo avanti. Nel nostro Paese saranno recepite le ultime raccomandazioni dell’Onu. Il servizio di Paolo Andruccioli
Le nazioni Unite hanno reso noto la decisione dell’Italia di accettare 292 delle 306 raccomandazioni avanzate dall’Organizzazione internazionale. Tra queste c’è la creazione di una istituzione nazionale indipendente per i diritti umani. Nonché 16 delle 17 raccomandazioni sui diritti umani delle persone LGBTI. Viene prevista una legge contro l’omotransfobia, il divieto di interventi chirurgici cosmetici su bambini intersex e la protezione dei rifugiati LGBTI. Rifiutata invece la proposta dell’Islanda di intervenire sul tema della omogenitorialità. “È sconfortante – dichiara Gabriele Piazzoni, segretario generale dell’Arcigay – registrare ancora oggi una così evidente resistenza da parte della politica italiana”.

CULTURA – Musica per immagini. In Abruzzo aperte le iscrizioni al workshop per imparare a comporre colonne sonore. Il corso promosso dall’Associazione Scuola Popolare di Musica Onlus di Sulmona, insieme a Sulmona cinema, approfondirà lavori audiovisivi di generi ed epoche diverse sotto il profilo musicale, tecnico e della corrispondenza con l’immagine filmica.

SPORT – Dietro alle consolle. È nata, a Bruxelles, la European E-sports Federation: 23 organizzazioni unite per rappresentare i giocatori e le organizzazioni del gioco elettronico nel più generale ambito della politica, dello sport, della società e del panorama mediatico europeo. Obiettivo: “costruire una piattaforma per i suoi membri e promuovere gli e-sport come attività sana, sostenibile, inclusiva”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»