Your monthly usage limit has been reached. Please upgrade your Subscription Plan.

Italia
°C

Stop al voto su Rousseau, Grillo rilancia: “Vogliamo super ministero ecologico”

Dopo lo stop alla consultazione online per il sostegno al governo Draghi, il fondatore del M5s ribadisce la sua richiesta
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Mettiamo dei fiori nei nostri bazooka”. Beppe Grillo conclude cosi’ un post sul suo blog, nel quale torna a chiedere la nascita di un ‘super ministero ecologico’, quel dicastero della Transizione energetica ed ecologica che M5S ha messo in cima alle richieste formulate al presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi. Il post viene pubblicato dopo lo stop al voto sulla piattaforma Rousseau seguita alle parole dello stesso Grillo di ieri sera: “Ora io chiedo un attimo di pazienza. Non possiamo votare domani… aspettiamo un attimo, aspettiamo lui che pubblicamente ci dice quel che vuol fare”

Oggi, Grillo fa riferimento esplicito al “bazooka” con cui l’ex governatore della Bce ha salvato l’euro dalla speculazione finanziaria. Per i grillini si tratta di incassare un ministero modellato sul ‘ministere de la Transition ecologique et solidaire’ francese. Se cosi’ sara’, nel loro bazooka non potranno che esserci petali di rosa.

Il super-ministero per la transizione ecologica “e’ la coordinazione per trasformare la societa’ – non solo dell’economia. E’ uno strumento fondamentale, come ci sembrarono fondamentali i primi ministeri dell’ambiente negli anni 70. Qualcuno allora faceva ironie. Ma oggi il ministero dell’ambiente lo hanno tutti gli Stati”, scrive Grillo.

Dopo mezzo secolo “abbiamo capito pero’ che per curare il cancro non bastano i cerotti- prosegue- I ministeri dell’ambiente sono obsoleti. Da cinquant’anni abbiamo il motore economico-ecologico in folle. Perche’ il motore e’ in banca. Non e’ nel bosco. Ora che lo abbiamo capito dobbiamo finalmente mettere la marcia avanti. La quarta, non la prima”.

Per Grillo “solo un Super-Ministero per la transizione ecologica puo’ affrontare le crisi che in cinquant’anni di economia patogena abbiamo fatto diventare emergenze: il clima, la biodiversita’, le disuguaglianze, il lavoro, le migrazioni. Questa e’ una pand-economia micidiale. In mezzo secolo, ha fatto piu’ morti che il Covid in un anno”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»