Morandi da Oscar, “In ginocchio da te” nel miglior film

La canzone 'In ginocchio da te' contenuta nel film koreano "Parasite" porta un po' di Oscar anche a Gianni Morandi, oggi tempestato di telefonate
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print


BOLOGNA – And the winner is, Gianni Morandi. La scena di una zuffa per un telefono cellulare sulle note di ‘In ginocchio da te’, uno dei primi e più grandi successi di Gianni Morandi, che da oggi è ufficialmente una canzone ‘da Oscar’: quella scena, infatti, è contenuta nel film koreano “Parasite”, che si è aggiudicato la statuetta più importante tra quelle assegnate stanotte a Hollywood.

Oggi mi chiamano tutti come se avessi vinto l’Oscar“, scherza su Facebook il cantante bolognese. “L’Oscar l’ha vinto il film koreano, non io”, sorride Morandi dal suo giardino a San Lazzaro. “La cosa bella è che in questo film c’è ‘In ginocchio da te’, una canzone che io ho inciso che non avevo ancora vent’anni“, spiega il Gianni nazionale. “Comunque, sono contento. Il film è bellissimo e dentro c’è qualcosa di italiano”, conclude Morandi.

LEGGI ANCHE: Gianni Morandi show, a febbraio 4 nuove date al Teatro Duse

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

10 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»