VIDEO | Minacce a un imprenditore, arrestato per estorsione 26enne di Foggia

Aveva chiesto 5mila euro e per essere più convincente gli ha anche detto di avere sue foto con un'altra donna che avrebbe consegnato alla moglie
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – Ha telefonato più volte a un imprenditore di San Severo, in provincia di Foggia, e gli ha chiesto con toni minacciosi 5mila euro in contanti per evitare che l’azienda subisse danni. E per essere più convincente gli ha anche detto di avere sue foto con un’altra donna che avrebbe consegnato alla moglie.

La vittima però non ha accettato e lo ha denunciato. Così, dopo pedinamenti e controlli, i finanzieri hanno arrestato per tentata estorsione un 26enne di San Severo, con precedenti penali, che ora si trova in carcere.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

10 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»