Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Anorc organizza un incontro sul data breach bancario

computer lavoro
L'evento dal titolo 'Tutto quello che avresti sempre voluto chiedere sul data breach (in ambito bancario)' si terrà il 13 gennaio dalle 15.30 alle 16.30 sulla piattaforma Digeat Plus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Sono sempre di più i servizi a portata di click. Dalla cena consegnata a domicilio alle prenotazioni di prestazioni sanitarie passando per le operazioni bancarie, basta inserire i propri dati e il gioco è fatto. Il problema però è sempre quello: la sicurezza informatica. La minaccia di un data breach è sempre dietro l’angolo e, soprattutto, quando si parla di servizi di home banking il pericolo che si corre può, alle volte, superare la comodità che ci offre. Anche per quest’anno Anorc in collaborazione con Azienda Banca, con l’organizzazione di Digital&Law, ha promosso l’incontro dal titolo ‘Tutto quello che avresti sempre voluto chiedere sul data breach (in ambito bancario)’ programmato il 13 gennaio dalle 15.30 alle 16.30 sulla piattaforma DIGEAT PLUS.

Nonostante la tecnologia ci abbia fornito strumenti sempre più performativi in ambito di cybersecurity, come l’autentificazione a due fattori, le smart card o i più recenti metodi di identificazione e autentificazione biometrica basati sull’intelligenza artificiale, lo strumento più efficace resta sempre una diffusa cultura digitale. Infatti, è proprio l’elemento umano l’anello più debole della catena della sicurezza, ecco perché il passaggio al digitale deve avvenire grazie ad un completo coinvolgimento dei dipendenti e del management e la prima vera rivoluzione è nel cambiamento delle abitudini.

Azienda Banca e Anorc propongono un webinar dedicato a coloro che quotidianamente operano a contatto con i dati, per cercare di capire su quali aspetti è necessario puntare l’attenzione per prevenire incidenti legati alla sicurezza informatica e curare nel miglior modo possibile eventi che possono comportare danni rilevanti per il patrimonio informativo aziendale.

All’evento parteciperanno l’avvocato Andrea Lisi, presidente di Anorc Professioni, l’avvocato Massimiliano Lovati, presidente di Anorc, e Alberto Grisoni, direttore di Azienda Banca. Per iscriversi all’evento gratuito: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-tutto-quello-che-avresti-sempre-voluto-chiedere-sul-data-breach-231462579807. Per rimanere aggiornati è possibile seguire Anorc su Facebook e su LinkedIn.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»