Separazione Pitt-Jolie, trovato l’accordo

Lo scorso settembre Angelina Jolie ha chiesto il divorzio per 'differenze inconciliabili' con Pitt
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La riservatezza prima di tutto. Soprattutto in caso di divorzio. Sembra essere questo il motto di Brad Pitt e Angelina Jolie, ormai ex coppia più invidiata di Hollywood. I due attori dopo sporadici botta e risposta, hanno raggiunto un accordo sul divorzio.

Il comunicato ufficiale

La notizia è stata diffusa tramite un comunicato congiunto diffuso ieri sera: “Le parti e i loro difensori hanno firmato accordi per preservare il diritto alla privacy dei loro figli e della famiglia, mantenendo tutti i documenti del tribunale riservati e ingaggiando un giudice privato per prendere le decisioni legali necessarie a facilitare la risoluzione rapida di eventuali questioni in sospeso. I genitori si impegnano ad agire come un fronte unito per effettuare un recupero e una riunificazione”.

Il divorzio dopo 12 anni di relazione

La notizia della separazione è arrivata lo scorso settembre, quando Angelina Jolie ha chiesto il divorzio per ‘differenze inconciliabili’ con Pitt. La relazione tra i due attori è durata ben 12 anni. Le loro nozze si sono svolte in Francia il 23 agosto del 2014.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»