Sono già 2,8 milioni gli italiani iscritti al Cashback

La registrazione delle carte di credito sull'app Io, che in due giorni ha avuto più di 8 milioni di download, si sta stabilizzando e non si stanno più verificando disservizi nell’accesso alla sezione Portafoglio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Alle 17 di oggi, a meno di due giorni dall’avvio del Cashback, sono circa 2,8 milioni i cittadini che si sono iscritti al programma per un totale di 3,1 milioni di strumenti di pagamento elettronici attivati, direttamente dall’app IO o attraverso i canali messi a disposizione dagli altri soggetti (i cosiddetti “Issuer Convenzionati”). Ne dà notizia un comunicato del governo.

LEGGI ANCHE: Cashback, sette milioni di download per l’app IO. Palazzo Chigi: “A lavoro per ridurre i rallentamenti”

Sull’app IO, che nel frattempo ha superato gli 8,1 milioni di download, il caricamento delle carte Pagobancomat ai fini del Cashback sta funzionando e risultano completamente operativi gli altri canali bancari da cui è possibile partecipare al programma. Il servizio di registrazione al Cashback si sta stabilizzando e non si stanno più verificando disservizi nell’accesso alla sezione Portafoglio dell’app IO. È possibile che alcuni utenti riscontrino ancora qualche difficoltà nel caricamento delle carte di credito, poiché è in fase di smaltimento la coda dei rallentamenti accumulati negli ultimi due giorni su questa specifica funzione. Inoltre, per migliorare l’esperienza dell’utente nella fruizione del servizio che consente di aderire al Cashback, è stata rilasciata una versione aggiornata dell’app IO già disponibile sugli store.

LEGGI ANCHE: Dall’8 dicembre parte l’extra cashback di Natale, fino a 150 euro a persona

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»