Maltempo, nuova allerta arancione in Emilia-Romagna

Per il livello delle acque. Particolare attenzione per il passaggio della piena del Reno verso il Po
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Nuova allerta meteo arancione in Emilia-Romagna per il livello delle acque. Particolare attenzione per il passaggio della piena del Reno verso il Po. L’allerta meteo, valida dalle 12 di oggi fino a tutta la giornata di domani, riguarda in particolare le condizioni dei corsi d’acqua dopo le piogge degli ultimi giorni. Per il pomeriggio di oggi “sono previste precipitazioni residue ed in esaurimento sui settori centro occidentali della regione”. Per domani “non si prevedono fenomeni meteorologici significativi ai fini dell’allertamento”, ma si aspetta il transito dell’ondata di piena verso valle. In particolare, annota la Protezione civile regionale, le “acque fuoriuscite dalla rotta del Fiume Panaro stanno defluendo nei canali del consorzio della Bonifica Burana che potranno pertanto presentare livelli particolarmente alti, nei comuni di Nonantola, Sant’Agata Bolognese, Crevalcore, Finale Emilia, Cento e Bondeno“. Allerta gialla invece sulla costa adriatica, dove le previsioni di altezza d’onda e livello del mare “sono sotto la soglia di attenzione”. Tuttavia, “considerati gli impatti dalle precedenti mareggiate, non si escludono locali fenomeni di dissesto, erosioni o inondazioni, favorite dall’abbassamento della quota di spiaggia o dall’assenza di duna invernale”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»