E’ morto Douglas Tompkins, fondatore del marchio The North Face

L'imprenditore milionario è deceduto per ipotermia dopo essersi rovesciato con il kayak nel lago General Carrera nel sud del Cile
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

douglas_tompkinsROMA -Il fondatore del noto marchio di abbigliamento sportivo The North Face, Douglas Tompkins, è stato vittima di un incidente mortale. L’imprenditore è deceduto per ipotermia dopo essersi rovesciato con il kayak nel lago General Carrera nel sud del Cile.

Lo hanno reso noto i media locali, specificando che il 72enne è stato portato all’ospedale di Coyhaique già in stato di ipotermia, poi il decesso.

Insieme a Tompkins è morta anche la prima moglie Susie, con cui l’imprenditore ha fondato il marchio Esprit . Dopo i grandi successi imprenditoriali, il papà di ‘the North Face’ ha deciso di accantonare la vita del ‘businessman’ per dedicarsi all’ambiente e all’ecologia, creando progetti ad hoc.

Per questo, durante gli anni ’80, Tompkins ha iniziato ad acquistare terreni in Cile per trasformarli in parchi naturalistici.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»