hamburger menu

VIDEO | A Firenze un tram deraglia nei pressi della stazione

L'episodio si è verificato all'altezza dello scambio delle linee T1 e T2, vicino a piazza dell'Unità. Non risultano feriti

Pubblicato:09-11-2022 17:36
Ultimo aggiornamento:09-11-2022 17:39
Canale: Firenze
Autore:
tram_deragliato_firenze
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

FIRENZE – A Firenze un tram è uscito dai binari all’altezza dello scambio delle linee T1 e T2, vicino a piazza dell’Unità. “Non risultano feriti e al momento Gest sta verificando i motivi del deragliamento”, si spiega dalla società che governa il servizio. È in corso, quindi, l’intervento per rimettere il convoglio sui binari per un’operazione che “durerà alcune ore”.

Così, nell’attesa che il tracciato sia di nuovo libero, le linee subiranno le seguenti variazioni: la T1 viaggerà regolarmente nelle tratte Villa Costanza-Leopolda e Careggi-Valfonda; la T2 transiterà nella tratta Peretola-Rosselli. Al momento, inoltre, non sono servite le fermate Alamanni e Unità. “Ricordiamo che la distanza tra le fermate di Porta al Prato e Valfonda, e tra Rosselli e Unità, è di pochi minuti a piedi”, si spiega dalla società.

Sull’episodio il primo a polemizzare è Alessandro Draghi, il capogruppo di Fratelli d’Italia a Palazzo Vecchio. Il tram è uscito dai binari “mentre procedeva ad una velocità risibile, alcuni vagoni sono ‘scivolati’ in piazza della Stazione finendo sul marciapiede e rischiando di ferire i passanti. Gest sta distribuendo nelle scuole proprio in questi giorni il kit educativo che ha realizzato per incentivare gli adolescenti a un uso consapevole della tramvia. Si sono forse dimenticati di inserire nell’opuscolo i vari disservizi che quotidianamente accadono. Notiamo che per fortuna non ci sono feriti né a bordo né all’esterno. Non un bello spot, comunque, per il mezzo-feticcio delle amministrazioni comunali guidate dal Pd”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-11-09T17:39:13+01:00