Formez, replica sul Concorsone: “Dichiarazioni infondate di Borrelli, graduatorie pubbliche entro lunedì”

Saranno resi pubblici prima i risultati relativi ai profili D e a seguire quelli relativi ai profili C, ha precisato l'Ente
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Le dichiarazioni del consigliere Francesco Emilio Borrelli sono, prima che offensive, infondate. FORMEZ ha concluso sia lo svolgimento delle prove sia le correzioni in tempi assolutamente compatibili con il numero enorme di candidati e con la necessita’ che il rigore e il rispetto delle procedure fossero assoluti. Le correzioni sono state ultimate. Avendo appena ricevuto l’autorizzazione della commissione interministeriale Ripam, le graduatorie relative ai profili D saranno rese pubbliche entro lunedì, e a seguire quelle relative ai profili C”. Cosi’ in una nota inviata alla Dire il Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle P.A. replica a Francesco Emilio Borrelli, consigliere ‘Davvero Verdi’ della Regione Campania, che questa mattina ha presentato una sua interrogazione in Consiglio regionale su “Ritardi da parte di FORMEZ nella correzione dei test di preselezione del concorso Ripam Campania”.

“Ricordiamo – sottolinea e conclude il FORMEZ – che il concorso Regione Campania e’ stato bandito solo il 9 luglio, quindi meno di 4 mesi fa. Le correzioni, come segnalato sul sito e sui social, sono state avviate il 17 ottobre e sono andate avanti ininterrottamente fino ad oggi, come avrebbe potuto verificare chiunque fosse venuto presso la nostra sede di Roma.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»