Roma, Vigili sequestrano 4 ristoranti con abusi ai Parioli

Ai Parioli sono spuntati nastri, cartelli e sigilli per interdire le aree sotto sequestro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

parioli_roma_ristorante-abusiROMA – Questa mattina la Polizia Locale di Roma Capitale, su disposizione del Tribunale di Roma, ha eseguito una serie di sequestri in alcuni noti locali in viale Parioli. L’operazione è scaturita al termine di una attività di indagini e di intercettazioni partite da alcuni esposti che denunciavano gli abusi, e che hanno impegnato per un lungo tempo gli investigatori della Polizia Locale presso la Procura fino ai provvedimenti esecutivi emessi dal Pubblico Ministero, titolare dell’indagine ed dal Giudice delle Indagini Preliminari.

Gli agenti, appartenenti alla Unità Operativa di Polizia Giudiziaria presso le Procure della Repubblica diretta da Rosa Mileto, hanno quindi notificato i provvedimenti posizionando nastri, cartelli e sigilli per interdire le aree sotto sequestro. Oltre al reato di occupazione abusiva di area pubblica, art. 633 c.p., nei confronti dei titolari delle attività sono stati notificati altri provvedimenti di tipo amministrativo. Così in un comunicato la Polizia di Roma Capitale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»