NEWS:

Alcune compagnie aeree cancellano i voli per Israele, ma lo scalo di Tel Aviv rimane aperto

Attualmente sono circa 130.000 i turisti stranieri che stanno visitando Israele

Pubblicato:09-10-2023 15:13
Ultimo aggiornamento:09-10-2023 15:13
Autore:

gara robotica norvegia
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – “Alcune compagnie aeree hanno al momento cancellato i collegamenti verso Israele. L’aeroporto di Tel Aviv è in ogni caso aperto e, oltre alla compagnia EL AL che ha garantito voli giornalieri da Roma e da Milano, da oggi 9 ottobre anche altre compagnie stanno riprogrammando le rotte verso l’aeroporto Ben Gurion”.

Lo afferma l’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo di Milano: “Il ministero del Turismo di Israele sta monitorando la situazione e comunicando tutti gli aggiornamenti al settore dei viaggi e alle compagnie aeree e- afferma la direttrice dell’ufficio Kalanit Goren- si impegna a garantire che tutti i turisti che visitano Israele siano prontamente informati, facendo ogni sforzo possibile per garantirne la sicurezza”.

Oltre a ciò, “il ministero fornirà tutta l’assistenza necessaria a coloro che ne avranno necessità, attraverso una linea WhatsApp dedicata affinché i turisti possano rimanere informati sull’evolversi della situazione”. Attualmente sono circa 130.000 i turisti stranieri che stanno visitando Israele, “ma nessuno di loro è rimasto coinvolto in questa situazione che si evolve ogni ora”.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy